stesso livello. Diritto dell’Unione Europea – parte speciale autore G. Strozzi; Diritto dell’Unione Europea autore F. Tesauro; La disciplina dei servizi di interesse economico generale autore G. Caggiano; Lineamenti di Diritto dell’Unione Europea autori R. Adam e A. Tizzano Secondo i trattati rappresenta i cittadini dell'UE. l'hanno formata e come dice l'art 1 tue "UE sostituisce CE". È composto dai capi di Stato o di Governo di ciascuno Stato membro e dal Presidente della commissione. In fine coop non deve provocare distorsioni tra stati membri. Trova la sua attuazione nelle norme. Con Lisbona dal 1, novembre 2014 art 17.5: il numero di componenti della commissione corrisponde a 2/3, del numero degli stati membri ( ora un rappresentante per ogni stato) a meno che il, Consiglio Europeo deliberando allʼunanimità, non decida di modificare tale numero. Gli stati membri devono riconoscere il ruolo della bce, ossia il fatto che abbia, personalità giuridica. Esiste poi la dichiarazione 7 applicabile fino al 2017: se un numero di membri del consiglio, che rappresenta almeno i tre quarti della popolazione o almeno i tre quarti del numero degli, stati membri, necessari per costituire una minoranza di blocco manifesta lʼintenzione di, opporsi allʼadozione da parte del consiglio di un atto a maggioranza qualificata, il consiglio. Appunti di Diritto dell’Unione Europea. - UNIONE ECONOMICA E MONETARIA: tale obbiettivo viene realizzato tramite le norme, del contenute nel titolo 7 parte 3 del TFUE. Alla commissione viene dato un obbligo di mezzi. Le presentazioni degli studenti preparate durante il corso potranno costituire materiale di studio. OBBIETTIVI DELL'UE: sono principalmente 4 e sono elencati nell'art 3 TUE dal nn 2 al 5. Elementi di diritto dell'Unione Europea. rappresenti almeno il 62% della popolazione dellʼunione. ©2000—2021 Skuola Network s.r.l. Il consiglio può adottare le sue deliberazioni anche a maggioranza semplice ( 238.1) e. unanimità ( le astensioni non ostano allʼunanimità). Gli argomenti Gli argomenti sono: procedura di revisione dei trattati: ordinaria e semplificata, art. L’organizzazione comunitaria si articoli in diverse istituzioni: il Consiglio europeo è l’organo di impulso dell’Unione Europea, chiamato a definire gli orientamenti politici generali. Questa clausola non è ovviamente utilizzabile per tutte le materie, ma solo per quelle, elencate nell'art 3.2 - 3.3 - 3.5 TUE: sicurezza e giustizia, mercato interno e politica, TEORIA DEI POTERI IMPLICITI: In base a questa teoria, ogni organo disporrebbe non, solo dei poteri espressamente attribuitigli, ma anche di tutti i poteri necessari per, UE DEVE TENERE CONTO DI ALCUNE ESIGENZE elencate negli articoli dal 7 al 17, TFUE, come l'eliminazione delle discriminazioni sessuali, religiose e razziali o la tutela. nell'ambito UE. trattati, la commissione propone al consiglio la possibile attuazione. Agisce poi allo stesso modo per, quanto riguarda la politica di sicurezza di difesa comune ( art 18). non riesce a provvedere a tutte le incombenze che gli fanno carico. Riassunti ed appunti di Diritto dell’Unione Europea elaborati sulla base del testo “Diritto dell’Unione Europea” dell’autore F. Tesauro. Eʼ una procedura quindi informale. ordinamenti nazionali a provvedere a possibili lacune nei trattati riguardo leale coop. Diritto-dell Unione-Europea. Per favore, accedi o iscriviti per inviare commenti. A rigor di logica potrebbero essere, assimilati a contratti internazionali. una comunità di diritto dotata di personalità e capacità giuridica. Lo stesso art 4 TUE ribadisce l'uguaglianza degli stati membri ed il rispetto del loro ruolo, nell'UE. lo stato designa i propri rappresentanti competenti nella materia del giorno. Sono funzionari dellʼunione, - Gli stati membri hanno delle rappresentanze permanenti nellʼunione (ambasciatori) che, sono responsabili della preparazione dei lavori del consiglio. grandi saranno saranno proporzionalmente in numero inferiore rispetto a quelli più piccoli. - consiglio delibera all'unanimità, previa approvazione PE a maggioranza. 1 Riassunti di Diritto dell’Unione Europea Ed. In fine i parlamenti nazionali partecipano a cooperazioni interparlamentari con il PE nelle. Tale tipo di accordo relativo a gradi di, integrazione più bassi. A riguardo l'art 223 TFUE prevede per il futuro che i parlamentari europei siano eletti con. Description. 2019 Aggiornamenti: • Cenni sul Regolamento n. 679/2016 (cd. 2016/2017 suoi 27 odierni. Tale procedura sarà stabilita dal consiglio. UE sa che il sentimento di prossimità dipende dal, livello di partecipazione democratica che hanno i cittadini. Viene detto negli art 3 e 5 TUE. Problema: i, trattati stabiliscono come si raggiunge questa maggioranza qualificata ma stabiliscono, modi diversi a seconda del tempo. Gli avvocati generali sono 8 e gli stati maggiori ( 5 ) hanno, sempre un posto nella corte, gli altri stati vanno invece a rotazione. Questa quinta edizione del manuale è stata interamente riscritta per consentire a chi si voglia accostare al diritto dell'Unione Europea di farlo esclusivamente sulla base del Trattato di Lisbona, il quale, si avvia all'entrata in vigore a seguito del referendum tenutosi in Irlanda il 2 ottobre 2009. - di rivolgersi alle amministrazioni UE in caso di bisogno. 16 n. 6, TUE il consiglio si riunisce in varie formazioni: economia e finanza (ecofin, giustizia e affari, interni, trasporti, agricoltura e pesca……). Salvaguarda gli enti minori da un, eccessiva centralizzazione del potere. - 2009: Lisbona: riprende il trattato del 2004. Scheda tecnica del riassunto: Autore: Davide Tutino: Manuali e testi di riferimento: Compendio Simone, Draetta + Altri + agg. Tali problemi nel conseguimento sono accertati dall'UE. I trattati a volte prevedono anche una delibera del consiglio ( soggetta a, obblighi previsti dai trattati) o una delibera di comune accordo dei governi degli stati, membri ( trattati internazionali, es art 19.3 o 341). Lo studio completo di un manuale a scelta tra: U. Draetta, F. Bestagno, A. Santini, Elementi di diritto dell'Unione europea. l'UE agirebbe il più possibile in prossimità dei cittadini. Ordinamento e struttura dell'Unione Europea è un libro di Ugo Draetta , Francesco Bestagno , Andrea Santini pubblicato da Giuffrè : … Tali pareri possono comportare il riesame della proposta. dei trattati e quindi delle istituzioni UE. N. 045 Autore DRAETTA-PARISI Titolo Elementi di diritto dell’Unione Europea. U. Draetta, F. Bestagno, A. Santini, Elementi di Diritto dell'Unione europea. Il presidente del consiglio può sottoporre una mozione alla. - SPAZIO DI LIBERTÀ SICUREZZA E GIUSTIZIA: tale obbiettivo viene regolato dal titolo 5. parte 3 del TFUE. - viene proposta DA tutti stati membri, commissione e se centra pol monetaria BCE. ministeriale (membri della compagine ministeriale, non per forza ministri. propria rispetto allʼUE. Art 4 TUE sottolinea l'importanza del rispetto dell'identità nazionale, escludendo, evoluzioni ferali. 36 art 3.2 e dichiarazione 7 dal 2014 al 2017. La nomina, non avviene nei confronti di tutta la corte, ogni tre anni infatti si procede ad un rinnovo, parziale dei membri della corte. 2019/2020 Nessuno. Durano per 5 anni e possono venire a. scadenza o per decesso o per dimissioni ( richieste da corte di giustizia o presidente). Esiste la possibilità di creare altri tribunali specializzati in materia di, concorrenza per esempio. Download “Il diritto di parlare non deriva agli uomini dal fatto di `possedere la. Lʼalto, rappresentante è uno dei vicepresidenti della commissione e guida la politica estera e di, sicurezza comune dellʼunione. Scopri tutti i libri, leggi le informazioni sull'autore e molto altro. Parte istituzionale. Nei confronti del tribunale della funzione pubblica, il tribunale, funge come organo dʼappello e la corte di giustizia funge da organo dʼappello del tribunale, ( se la sentenza del tribunale però era già un appello, non ci si può rivolgere alla corte di, giustizia). - modifiche approvate entrano in vigore dopo che TUTTI gli stati hanno ratificato. Se la creazione di diritto non si trasforma in prassi, in consuetudine, essa rimane istantanea, fulminea, ed esaurisce gli effetti nel caso di specie. appunti di Diritto. ESCLUSIVA. Parte istituzionale. Quindi art. Ha il diritto, esclusivo di autorizzare lʼemissione dellʼeuro. Dal 1.04.2017 si applica il regime del 16.4 e il regime di maggioranza qualificata diventa, • definitivo. La cittadinanza UE si aggiunge a quella nazionale e non la sostituisce. In altri casi è il trattato stesso che prevede questo, passaggio ( PASSARELLA SETTORIALE) ma sempre con il consenso unanime degli stati, ( es 31.3). Art 250 TFUE o art 7 TUE ordinamento interno: le, deliberazioni della commissione sono prese a maggioranza dei suoi membri. - ha un ruolo di indirizzo politico e non ha indirizzo legislativo. dal corso del docente Prof. V. Rubino, Media: immigrazione, cooperazione giudiziaria civile e penale. Tuttavia sussiste la possibilità di un controllo giurisdizionale ( corte di, giustizia) sugli atti della BCE. e infine può revocare un membro della commissione se lo ritiene necessario. - membri eletti a suffragio universale diretto, libero e segreto. Si ricordi che l'UE ha la competenza esclusiva. - Verticale: rapporti tra i diversi livelli del potere pubblico. - per il resto iter rimane quello di procedura semplificata 1. raggiunti in tempi ragionevoli. Art 19.2 composizione: la corte di giustizia è composta da un giudice per ogni. Si sottolinea che gli, stati membri non possono piú agire autonomamente se UE prende posizione, o finche. essa smette di esercitare le proprie norme. Data Voti Positivi. Uno dei primi a dare un impulso a questo processo è stato il conte INTEGRAZIONI DIFFERENZIATE: sono casi di dissociazione da parte di alcuni membri, dell'UE relativi ad alcune norme dei trattati. comprese tra i titoli 1 e 4 della parte 3 del TUE. ... Riassunto Elementi di diritto dell'Unione Europea. In questa votazione il consiglio decide se, sospendere alcune diritti derivati dello stato membro in questione, come il diritto di voto nel. Conduce la politica degli stati. on 06 июля 2016. Il sottoscritto dichiara la veridicità dei propri dati anagrafici forniti nella presente Si potrebbe dunque dire che ha vita. permanente si riunisce su convocazione , delibera sullʼordine del giorno e poi si scioglie . Comprende infatti la Corte di giustizia, il, tribunale ( rispetto al quale la corte di giustizia risulta un organo di primo appello) e i, tribunali specializzati. nel conseguirli da soli. trasparente e regolare con i cittadini. membri e l'UE si assistono reciprocamente per adempiere ai trattati. Quest'ultimo deciderà all'unanimità previa approvazione del PE. Sede a Lussemburgo. - Inoltre bisogna tenere contro di 3 criteri convenuti dal consiglio europeo. - lo stato che vuole recedere notifica al consiglio europeo. 100% (45) Pagine: 216 Anno: 2018/2019. Il sito offre un'ampia scelta di funzioni, spesso uniche come la ricerca nel catalogo volumi di Giuffrè. I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Parte istituzionale. Skuola.net News è una testata giornalistica iscritta al stato membro ( come il tribunale) ed è assistita da avvocati generali: - Sono 8, ma il consiglio deliberando allʼunanimità può aumentare il numero. Parte istituzionale. Il diritto sostanziale di Draetta, U., Parisi, N.: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon. La BCE assume decisioni vincolanti anche se non è un organo, rappresentativo. Con Lisbona, lʼattribuzione allʼUnione di un ruolo in politica estera e sicurezza comune ha portato alla, costituzione di apparati diplomatici interni ( art 27.3 tue). Questo vale dal 2014. art. lezioni di Diritto dell'Unione Europea e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in Questa unanimità è prevista in 70 casi: obiettivo è di sostituirla con la maggioranza qualificata e per far ciò viene stabilito che: art, 48.7: quando il TFUE o il titolo V del TUE prevedono che il consiglio deliberi allʼunanimità, in un settore o in un caso determinato, il Consiglio Europeo può adottare una decisione, che consenta al consiglio di deliberare a maggioranza qualificata in detto settore o caso (, questo non si applica a decisioni che hanno implicazioni militari o che rientrano nel settore, della difesa). Con comunità di diritto si intende una struttura che sostituisce gli stati membri negli ambiti, VALORI FONDANTI UE: sono elencati dall'art 2 TUE, sono considerati comuni agli stati, - rispetto dei diritti umani, comprese minoranze, L'art 2 TUE riprende il retaggio culturale della civiltà europea. PRINCIPIO DI SUSSIDIARIETÀ: ha duplice valenza. - non prevedono convenzione e conferenza. Si può dunque passare a una maggioranza qualificata attraverso una, procedura di semplificazione dei trattati. - esercita insieme al consiglio la funzione LEGISLATIVA e di BILANCIO. convenzione e decide a MAGGIORANZA SEMPLICE con approvazione del PE. - ufficio presidenziale nomina segretario generale. Tale candidato è eletto dal PE a maggioranza dei membri, che lo compongono e se il candidato non ottiene la maggioranza il consiglio europeo entro, un mese propone un nuovo candidato che viene eletto dal PE secondo la stessa, procedura. LE FONTI DELL’UNIONE EUROPEA. CLAUSOLA DI FLESSIBILITÀ: art 352 TFUE. Nei vecchi trattati di, Roma tutti gli stati avevano una rappresentanza nella commissione. Il presidente, il vice e gli, altri membri della commissione sono poi soggetti assieme al voto del PE e in seguito del, consiglio. €2.99 – DOWNLOAD Checkout. ambasciatori non vengono revocati dal proprio compito dallo stato. Cenni sulla sua storia ed evoluzione. - consiglio europeo notifica a parlamenti nazionali. - seggi distribuiti in modo degressivamente proporzionale: i parlamentari dei paesi più. in campo di politica monetaria SOLO DELL'AREA EURO. giustizia, sempre che ci siano le condizioni elencate nel 1 e nel 2 comma. U. Draetta, F. Bestagno, A. Santini, Elementi di Diritto dell'Unione europea. - consiglio europeo passa parola al consiglio, il quale vota con maggioranza qualificata, con al meno il 72% dei membri partecipanti. a) viene chiesta maggioranza qualificata al posto di unanimità riguardo la decisione del. Dichiarazione Schuman. - in seguito, con o senza convenzione, viene convocata dal PRESIDENTE DEL. Quelle aggiuntive si tengono a Bruxelles. Riassunto per l'esame di Diritto dell'Unione Europea, basato su appunti personali e studio autonomo del testo consigliato dal docente Elementi di Diritto dell'Unione Europea, Draetta. Le competenze UE sono a titolo derivato per volontà degli stati membri. Es. PROCEDURA ORDINARIA: il consiglio europeo constata all'unanimità la violazione grave, - 1/3 stati membri o della commissione mettono in discussione la condotta dello stato, - il consiglio europeo delibera all'unanimità con approvazione parlamento dei 2/3 ( come. • deliberazione sia adottata secondo il regime in vigore fino al 2014 (vedi primo punto). In sunto, cos'ha procedura speciale # da procedura ordinaria? sottosegretari, rappresentanti regionali…. Non avere lʼeuro può essere una scelta voluta o subita. La corte di giustizia ha inoltre ha delegato gli. -nel manuale U. Draetta, F. Bestagno, A. Santini, Elementi di diritto dell'Unione europea. 216 pagine Diritto dell’Unione Europea Esplicazione M.R. stipulate dai trattati. Principalmente i parlamenti devono essere informati delle norme che l'UE vuole emanare, così che i parlamenti possano esercitare correttamente il loro diritto di controllo e vigilare, sul rispetto del principio di sussidiarietà potendo interpellare i presidenti di del PE, del, consiglio e della commissione, tramite pareri motivati qualora il principio non fosse. ... Elementi di diritto dell'Unione Europea. Negli altri casi la rappresentanza è in mano al, È una ma suddivisa in una pluralità di formazioni. - delibera a MAGGIORANZA QUALIFICATA per eleggere l'alto rappresentante o anche. La minoranza di blocco deve comprendere almeno il numero minimo di, membri del consiglio che rappresentano oltre il 35% della popolazione degli stati membri, partecipanti più un altro membro; ad eccezione di quando il consiglio non delibera su. Parte istituzionale. Riassunto per l'esame di Diritto dell'Unione Europea, basato su appunti personali e studio autonomo del testo consigliato dal docente Elementi di Diritto dell'Unione Europea, Draetta. La corte e il tribunale, adottano un regolamento interno di procedura, che si trova nellʼatto ottavo. Art. Il consiglio esercita congiuntamente al PE la funzione legislativa e la funzione di bilancio. 4.3 Se una determinata azione dell'UE consente, di raggiungere degli obbiettivi della stessa UE, ma questa azione non è prevista dai. - statuto e condizioni di esercizio stabilite da delibera del PE con parere della commissione. consiglio e alla commissione e deve essere autorizzato dal consiglio. Composizione art 17.3: i membri della commissione sono scelti in base alla loro, competenza generale e al loro impegno europeo e tra personalità che offrono tutte le, garanzie di indipendenza. La minoranza di, blocco deve comprendere almeno 4 membri del consiglio, in caso contrario la, maggioranza qualificata si considera raggiunta. - 3 parte TFUE, applicabile SOLO a politiche interne a UE. sanzioni di tipo politico e intergovernativo. "ratingCount": "3" Nessuno Pagine: 62 Anno: 2019/2020. contempla una PROCEDURA D'ALLARME ed una PROCEDURA ORDINARIA. Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato, Media: PROCEDURE DI REVISIONE SEMPLIFICATE: come detto sono 2. - PE elegge suo presidente e altri vicepresidenti, costituendo l'ufficio presidenziale. Un esempio può essere la sentenza Cassis de Dijon. se tale, mozione è approvata i membri della commissione si dimettono collettivamente dalle loro. Il SEBC è diretto dagli organi decisionali della BCE. - il PE si organizza al suo interno non per nazionalità ma per GRUPPI POLITICI. Assicura il rispetto del diritto nellʼinterpretazione e nellʼapplicazione, dei trattati. Sia corte che tribunale designano il presidente ( in, carica 3 anni) e un cancelliere ( per incombenze amministrative). Cadono tutti i pilastri, c'è solo UE + CEEA. È DETENTRICE COSì DI DIRITTI E DOVERI ( relativi al, diritto ue). Infatti come dice l'art 4 qualsiasi competenza non attribuita. delle altre istituzioni, ed agisce nel limite delle attribuzioni conferitegli dai trattati. - consiglio europeo decida a MAGGIORANZA SEMPLICE se proseguire o no. Università degli Studi di Napoli Federico II. favorendone lo sviluppo e di definire le politiche generali. - se entro 6 mesi parlamenti nazionali bocciano revisione, legge decade. - le sue delibere avvengono PRINCIPALMENTE col metodo del consenso. RECESSIONE DI UNO STATO DALL'UE: art 50 TUE. Comments. Da 142 iniziali ora è. stato fissato un tetto massimo dall'art 14 TUE di 750 + 1 (presidente). Per esempio. appunti di Diritto. Cedam - € 24,00. Il TFUE divide le competenze UE in 3 tipi e sono riportate negli art dal 2 al 7 TFUE. Un membro del consiglio europeo o del consiglio può inoltre richiedere che la maggioranza. Non devono intendersi come Sede del consiglio: bruxelles, mentre ad, aprile, giugno e ottobre Lussemburgo. Questa quinta edizione del manuale è stata interamente riscritta per consentire a chi si voglia accostare al diritto dell'Unione Europea di farlo esclusivamente sulla base del Trattato di Lisbona, il quale, si avvia all'entrata in vigore a seguito del referendum tenutosi in Irlanda il 2 ottobre 2009. - viene proposta A consiglio europeo, che vota a unanimità. Non è, invitato a partecipare al consiglio il parlamento. Il trattato invece inserisce la BCE tra le istituzioni dellʼUE ( art 13). TUE e specificata dall'art 152 TFUE. Natura giuridica dell'ue: al momento la sua natura è quella di un'organizzazione, internazionale che ha come scopo di conseguire gli obbiettivi comuni degli stati che. Parte speciale. dal consiglio nel 76, per esempio l'elezione col metodo proporzionale. Gli argomenti sono: procedura di revisione dei trattati: ordinaria e semplificata, art. In tale valenza l'UE deve avere un dialogo aperto. - secondo il 231 TFUE il PE delibera a maggioranza, salvo altre disposizioni. - consiglio, con approvazione PE, delibera a maggioranza speciale qualificata, ovvero col. 72% dei presenti che rappresentino almeno il 65% degli stati membri. controllo della corte di giustizia dellʼUE. 50 TUE<\/strong>: recessione di uno Stato membro dall'Unione Europea, revisione<\/strong> dei Trattati di Roma. Esercita funzioni di definizione delle politiche e di coordinamento alle condizioni stabilite, nei trattati. - secondo art 15 TUE presidente ha 4 compiti: d) presenta a PE una relazione dopo ogni seduta. consiglio europeo riguardo il titolo 5 del TFUE, azioni esterne UE. ( art 252). - MERCATO INTERNO: consiste in uno spazio senza frontiere interne, per favorire libera, circolazione di merci, persone, capitali e servizi. Ovviamente tale principio è applicabile solo a quelle, In sintesi tale criterio giustifica l'intervento UE se i singoli stati o regioni hanno dei problemi. La procedura d'allarme viene attuata quando non è, ancora stato violato ancora nessun articolo, ma c'è il rischio. così, che quando il consiglio si riunisce cʼè solo da approvare il risultato dei CO.RE.PER. - presentata DA qualsiasi stato membro, PE, commissione, consiglio. almeno i due terzi dei membri favorevoli. by user. limiti, in materia di spazio di sicurezza,libertà e giustizia. Nel caso tali principi fossero violati, si prenda in considerazione art 7 TUE: questo articolo. Scheda tecnica del riassunto: Autore: Davide Tutino: Manuali e testi di riferimento: Compendio Simone, Draetta + Altri + agg. il Diritto Sostanziale. Diritto dell'unione europea (00557) Caricato da. }. Parte istituzionale. consiglio. Ovviamente la privazione di alcuni diritti non giustifica lo stato in questione a rispettare i, La corte di giustizia può essere chiamata in causa dallo stato in questione per prescrizioni. Ue è fondata da accordi internazionali, TUE e TFUE. Riassunto esame Diritto dell'Unione Europea, prof. Rubino, libro consigliato Elementi di Diritto dell'Unione Europea, Draetta, Piemonte Orientale Amedeo Avogadro - Unipmn, Riassunto esame diritto, prof. bargis, libro consigliato compendio di procedura penale, conso grevi.